Richiesta preventivo | Contattaci | 070.2358480 - 392.9927049
Impianti per un clima ideale INSTALLAZIONE E ASSISTENZA A CAGLIARI

Antincendio

La prevenzione oggi è un aspetto estremamente importante, poter garantire la sicurezza delle persone (Safety) e quella dei beni (Security), significa limitare tutta una serie di conseguenze negative che si verificano a seguito di incendi (qualunque voglia essere l'origine). QTech Srl in questo specifico comparto ha maturato significative esperienze che vanno dalla realizzazione di impianti di rilevazione fumi ai sistemi di spegnimento automatici e manuali.

L'innovazione tecnologica e le soluzioni tecniche all'avanguardia ci consentono di progettare ed eseguire impianti di spegnimento e rilevazione incendi. Cooperiamo con partner specializzati nei vari settori per ottenere le migliori performance.

Realizziamo Impianti sprinkler, impianti water mist, impianti a gas inerti, impianti di rilevazione incendio, per la protezione di aziende manifatturiere, aziende chimiche, edifici storici, archivi ed edifici pubblici, locali ced, locali commerciali ed abitazioni.

 

IMPIANTI SPRINKLER

Un sistema automatico sprinkler ha lo scopo di rilevare la presenza di un incendio ed estinguerlo nello stadio iniziale con acqua, oppure di tenere sotto controllo le fiamme in modo che l’estinzione possa essere completata con altri mezzi. Un sistema antincendio sprinkler comprende un’alimentazione idrica e una rete di tubazioni, solitamente installate a soffitto, alla quale sono collegati, con opportuna spaziatura, ugelli erogatori chiusi da un elemento termosensibile.

Questo tipo di impianto è particolarmente indicato per proteggere i seguenti ambienti:

  • Stabilimenti industriali di vari genere
  • Magazzini di stoccaggio
  • Autorimesse
  • Edifici civili
  • Negozi
  • Scuole
  • Teatri
  • Cinema Etc...

 

IMPIANTI ANTINCENDIO A GAS

I sistemi di spegnimento a gas chimici (idrofluorocarburi ed assimilati) e inerti (argon, azoto, co2 e miscele degli stessi) hanno subito nell’ultimo decennio una grande evoluzione a seguito della sostituzione dell’halon 1301.

Le due categorie presentano entrambe caratteristiche da valutare attentamente:

  • I gas chimici hanno un tempo di spegnimento molto rapido, 10 secondi, ma elevati impatti ambientali, oltre alle problematiche, per alcuni di essi, relative al loro tempo di permanenza in atmosfera, prima della loro decomposizione;
  • I gas inerti hanno impatti ambientali pressoché nulli, ma elevate pressioni di esercizio, oltre al notevole spazio necessario per alloggiare le bombole di contenimento ed al tempo di scarica di 60 secondi, molto elevato in caso di richiesta di interventi di spegnimento rapido.

Questo tipo di impianto è particolarmente indicato per proteggere i seguenti ambienti:

  • CED
  • Archivi cartacei
  • Palazzi storici e altri ambienti dove non ci siano persone
Indietro
powered by